Copyright © 2010  •   All Rights reserved
ENDOMETRIOSI, DIETA A BASE DI OMEGA-3 RIDUCE IL RISCHIO DI SVILUPPARE LA PATOLOGIA


Un consumo regolare di alimenti ricchi di acidi grassi omega3 (grassi polinsaturi) aiuta a ridurre il rischio di endometriosi, mentre una dieta a base di grassi “cattivi” - soprattutto quelli trans - lo fa aumentare: è quanto emerge da uno studio pubblicato su Human Reproduction dai ricercatori dell’Harvard Medical School di Boston, negli Usa.

La ricerca, durata 12 anni e condotta su 70.709 partecipanti, ha dimostrato che non è la “quantità” dei grassi consumati abitualmente a influenzare il pericolo di sviluppare l'endometriosi, ma la “qualità”.
Gli studiosi hanno infatti rilevato che le donne che seguivano una dieta ricca di omega3 correvano un rischio di incorrere nella patologia inferiore del 22% rispetto alle altre.
Coloro che, invece, solitamente assumevano cibi in cui erano presenti molti grassi trans, avevano il 48%di probabilità in più di essere colpite dalla malattia.

“Lo studio dimostra che i cambiamenti dietetici possono effettivamente ridurre il rischio di sviluppare l’endometriosi – spiega Stacey Missmer, ricercatrice dell'Harvard Medical School -.
Anche se dovranno essere confermati da ulteriori ricerche, i nostri risultati dimostrano che non è la quantità, ma il tipo di grassi a ostacolare o favorire l’insorgere della malattia”.

Fonte: Agenzia giornalistica ASCA  (25/03/2010)
Omega-3 rx Olio di Pesce di ultrapurificato
Omega-3 rx Olio di Pesce di ultrapurificato
Acquista flaconi
Acquista casse
Olio di Pesce
Prodotto
La Zona
News
Contatti
Links
Assistenza clienti:
omega.italia@gmail.com
Home